Il tuo prossimo viaggio, come lo stavi cercando!

 

AustriaVisitare Vienna in 2 giorni: ecco cosa vedere

7 Aprile 2019by Touripp0

Cosa vedere a Vienna? Beh, la capitale austriaca è una delle più ricche in Europa in termini di attrazioni da scoprire e amare. Ma, se pensi che sia impossibile visitare Vienna in 2 giorni… ricrediti, è fattibile!

Vienna: cosa vedere? La capitale austriaca offre tantissimo in termini di attrazioni storiche, artistiche, architettoniche e culturali. Ovunque ci si giri, a Vienna si trova ordine, pulizia e tanta, tanta bellezza! All’inizio, capire cosa vedere a Vienna può essere un po’ disorientante, perché le cose da scoprire sono tante e un weekend può sembrare troppo breve.

Certo, non che si riesca a visitare Vienna nei minimi dettagli. Ma un weekend può comunque bastare per farsi un’idea dell’urbanistica, dell’offerta turistica e dell’intramontabile bellezza di questa poetica città. Se pensi di non riuscire a organizzare tutto da solo, ci siamo noi: dai un’occhiata ai nostri meravigliosi tour a Vienna!

Cosa visitare a Vienna in 2 giorni: l’itinerario

In questo post vi proporremo un itinerario con le cose da vedere a Vienna in 48 ore, andando alla scoperta dei monumenti imperdibili e di quei luoghi che rendono unica questa città.

Vienna: cosa vedere nel giorno 1

Per visitare Vienna in 2 giorni occorre una buona dose di volontà: sveglia presto, e via in marcia!

Lungo la Ringstraße

Si potrebbe trascorrere un giorno intero a passeggiare lungo la Ringstrasse; quella che, per molti viennesi e oltre, è la strada più bella del mondo. Costruito dove un tempo si ergevano le mura cittadine, il viale del Ring è lungo circa 5km e circonda il centro città in un caldo abbraccio; lungo questa strada e nelle immediate vicinanze, si trovano anche alcuni dei monumenti più importanti di Vienna. Qualche esempio? Il Museo di Storia dell’Arte e il Museo di Storia Naturale, che si affacciano sulla meravigliosa Maria-Theresien Platz. Ma anche gli edifici del Parlamento e del Municipio, l’imponente Teatro Nazionale dell’Opera e ampi spazi verdi dove uscire dalla dimensione cittadina.

Il weekend con le cose da vedere a Vienna parte benissimo, che ne dici? La Ringstrasse è eleganza, maestosità, regalità, ordine, armonia; in una parola, è Vienna. 

Visitare Vienna in 2 giorni - Maria-Theresien Platz
L’ordinata meraviglia di Maria-Theresien Platz.

Hofburg: quasi una città a sé stante

Ok, forse visitare Vienna in 2 giorni è davvero difficile: anche solo per l’Hofburg servirebbe un giorno intero! Ma almeno una “rapida” visita alla residenza invernale della dinastia asburgica è d’obbligo: il complesso reale è talmente grande e articolato che potrebbe essere quasi considerato una città nella città! L’Hofburg rientra nei primi posti della lista di cosa vedere a Vienna anche per la sua enorme importanza storica.

Oltre a perdersi nell’atmosfera sontuosa di questo luogo senza tempo, potrai visitare le diverse sezioni che lo compongono. Non perdere gli Appartamenti Reali, il Museo dedicato alla celebre principessa Sissi, la Shatzkammer e la Scuola di Equitazione Spagnola.

Vienna cosa vedere - Hofburg
Entrare nel mondo di una famiglia reale: all’Hofburg si può!

I tesori del Duomo

Proseguiamo con la lista di cosa visitare a Vienna! Solo qualche centinaio di metri ti separano da quello che è il luogo di culto più importante della città: la cattedrale di Santo Stefano. Non solo chiesa, ma anche vero e proprio “museo” dove ripercorrere la storia e la grandezza della capitale austriaca: in una mescolanza di stile gotico, barocco e romanico, ammira gli inestimabili tesori all’interno e poi esci per fotografare Pummerin e Steffi, le due torri che si stagliano maestose contro il cielo. Sulla seconda, potrai anche salire: sarà una grande fatica, ma la spettacolare vista sulla città sarà un’ottima ricompensa!

E per finire: un giro sul Danubio

Nella lista delle cose da fare per visitare Vienna in 2 giorni, una mini escursione in battello sul Danubio non può mancare! Esistono diverse compagnie che se ne occupano, in tempi e modi diversi: sarai in grado di scegliere l’opzione migliore per te una volta sul posto. Nonostante di giorno la mini-crociera offra viste interessanti sullo skyline della città e oltre, noi ti consigliamo di effettuare il giro di sera: la serenità del momento, le vibrazioni romantiche e le luci che scintillano tutte intorno a te ti lasceranno un ricordo indimenticabile!

Cosa vedere a Vienna nel giorno 2

Ieri è stata una giornata lunga e ricca di stimoli, ma la visita di Vienna in 2 giorni richiede ancora un po’ di energia: ci sono moltissime altre cose da vedere!

Sentirsi un re al Castello di Schönbrunn

Vienna, si sa, trasuda in ogni angolo della storia e dell’arte lasciate in eredità dalla grande dinastia asburgica; il Castello di Schönbrunn è uno dei suoi più magnifici esempi! Per cui, nonostante sia un po’ decentrato rispetto al centro città, inseriscilo assolutamente nel tuo elenco di cosa vedere a Vienna: non te ne pentirai.

Il palazzo ha costituito per molti anni la residenza estiva degli Asburgo. In un luogo rurale dove prima sorgevano vigneti e coltivazioni, ora si trova un palazzo maestoso ed enorme – con “solo” 1441 stanze! – e i giardini tra i più eleganti in Europa. La visita richiederà un po’ di tempo, ma perché non darsi la possibilità di sentirsi principi e principesse, anche se solo per qualche ora?

Castello di Schönbrunn
Il Castello di Schönbrunn è eleganza, bellezza, magia!

Klimt al Palazzo del Belvedere

Pensavi che i sontuosi palazzi fossero finiti? Beh, non si può pensare di visitare Vienna in 2 giorni senza aver almeno trascorso un pochino di tempo al Palazzo del Belvedere! Si tratta di una sorta di “gemello” di Schönbrunn, con il quale condivide il posto nella lista dei Patrimoni UNESCO e lo stile squisitamente barocco. Il giardino botanico e i meravigliosi e curatissimi giardini che lo circondano sono tra i più grandi e piacevoli spazi verdi di Vienna: approfittane! Ma visita anche gli interni: oltre a opere di autori di grande importanza come Van Gogh e Monet, qui si trova la più vasta collezione del pittore viennese Gustav Klimt. Sì, c’è anche il celebre Bacio: sei a Vienna, cosa vedere se non uno dei quadri più famosi al mondo?

Hundertwasserhaus e l’età contemporanea

La Vienna imperiale è pazzesca: un tripudio di stucchi e ori, la perfezione nelle forme, una maestosità che mette quasi in soggezione. Ma, nella tua lista di cosa vedere a Vienna nel weekend, ci deve essere anche spazio per la Vienna un po’ più moderna e non convenzionale. Per questo, ti consigliamo di trascorrere qualche momento nel quartiere – un po’ hippie e un po’ hipster – dove si trova la Hundertwasserhaus.

Il complesso di case popolari fu progettato dall’architetto Hundertwasser nel 1983 e, in poco tempo, è diventato una rinomata meta turistica per chi non si accontenta del passato, ma volge il proprio sguardo al futuro e all’arte dei nostri tempi.

Visitare Vienna in 2 giorni - Hundertwasserhaus
Colore, fantasia e originalità a Hundertwasserhaus.

E per finire: divertimento al Prater!

Visitare Vienna in 2 giorni e non concedersi una serata di spensieratezza e divertimento al Prater? Giammai! Nello storico parco di Vienna, uno dei più belli e famosi d’Europa, ci si rilassa, si passeggia, ci si sdraia sul prato o si assaggia qualche piatto tipico in uno dei tanti ristorantini. Ma il Prater è anche un vero e proprio parco divertimenti, con il museo delle cere e diverse attrazioni per il divertimento di grandi e piccoli. E infine, non si può dire di sapere cosa vedere a Vienna se non si è saliti almeno una volta sulla celebre ruota panoramica del Prater!

Ruota panoramica del Prater
Il fascino del Prater passa anche dalla sua celebre ruota panoramica!

Visitare Vienna in 2 giorni è possibile: un po’ di energia, tanto entusiasmo e la voglia di lasciarsi travolgere da tutta questa bellezza saranno le sole doti che vi serviranno!

Condividi sui social network

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

uno × 2 =

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI TOURIPP

La tua dose mensile di aggiornamenti,

viaggi, sogni e curiosità dal mondo!

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Non sei ancora pronto a partire fisicamente?

Fallo con la mente! Iscriviti alla newsletter di Touripp per viaggiare intorno al mondo con i nostri tour e le nostre curiosità.

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

AnalyticalIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzare ai fini di a.o. l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AdvertisingIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

OtherIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.