Il tuo prossimo viaggio, come lo stavi cercando!

 

BelgioCosa visitare in Belgio: un viaggio nelle Fiandre

28 Aprile 2019by Touripp0

Cosa visitare in Belgio? Tra Bruxelles e le Fiandre, sono molte le località pittoresche da inserire in un itinerario. Vediamone alcune!

Architetture particolari che raccontano la storia dell’Europa, affascinanti borghi medievali, romantici canali, luoghi di vita e di cultura: ecco cosa visitare in Belgio! Qui vi elenchiamo alcune tappe da non perdere per il vostro viaggio nelle Fiandre, ma potete dare anche un’occhiata al tour dedicato. Il Belgio non vi basta? Date un’occhiata al tour “Bruxelles e le Fiandre”, che include anche Lussemburgo e Strasburgo, oppure quello che passa anche da Amsterdam, magari con un’indimenticabile crociera lungo il Reno. In una settimana di viaggio, potete scegliere anche il tour “Benelux”, che include Colonia e Francoforte, oltre al Belgio.

Cosa visitare in Belgio

Ma passiamo ora alla nostra breve lista con le tappe da visitare in Belgio per farsi un’idea di ciò che questo Paese ha da offrire. I contrasti non mancano, così come il buon cibo, la cultura e una bella dose di emozioni!

Bruxelles

Una città classica e tradizionale che si armonizza perfettamente con gli edifici più moderni e i quartieri più trendy: questa è Bruxelles. Date una chance alla capitale belga e divertitevi a fotografare i palazzi in stile Art Nouveau, a mangiare le famose patatine fritte con le cozze passeggiando nella stupenda Grand Place, o a gironzolare tra mercatini e gallerie d’arte.

Cosa visitare in Belgio - Atomium a Bruxelles
Atomium: una scultura particolare e d’impatto!

Visitate le tipiche Case delle Corporazioni e il Museo di Belle Arti, scoprite la bellezza del Municipio, della Cattedrale di San Michele, del Palazzo Reale, della celebre scultura Atomium. Anche se non ufficialmente, Bruxelles è considerata la capitale dell’Europa. Allora, cosa visitare in Belgio se non il distretto europeo di Bruxelles? Qui troverete alcune importantissime sedi dell’Unione, come la Commissione Europea e il Consiglio dell’Unione Europea.

Le Fiandre

La regione settentrionale del Belgio ospita la maggior parte delle città più conosciute del Paese, tra cui proprio Bruxelles. Ma non è solo questo! Le Fiandre sono anche natura, chilometri di piste ciclabili, verdissime campagne costellate di borghi semi sconosciuti e deliziosi.

Bruges

Nella lista di cosa visitare in Belgio, Bruges non può davvero mancare: l’intero centro storico è Patrimonio UNESCO e, appena sarete lì, capirete subito il perché! Bruges è una città sofisticata ma informale, romantica ma non pretenziosa, perfetta per delle lunghe passeggiate senza meta. Vi delizierete alla vista dei tetti spioventi, delle case tipiche, dei ponticelli che attraversano i canali, dei campanili a punta.

Cosa visitare in Belgio - Bruges
Vorreste vivere la sensazione di passeggiare dentro a un quadro? A Bruges è possibile!

Visitate i musei – c’è anche quello dedicato alle patatine fritte! -, le piazze principali, la Chiesa di Nostra Signora, il Municipio, la Basilica del Santo Sangue. Poi, perdetevi senza rimpianti tra le botteghe e le gallerie d’arte, tra i ristorantini e le prime luci della sera. Perfetta per i fotografi e gli innamorati!

Gent

Anche conosciuta come Gand, Gent è una cittadina che non ti aspetteresti: ricchissima di storia e monumenti, ma anche giovane e ricca di eventi, grazie anche alla presenza dell’università. Anche in questo caso, il consiglio è quello di passeggiare lungo le banchine fluviali e di perdersi tra le affascinanti e tipiche architetture cittadine, passando da un secolo all’altro in men che non si dica e scovando scorci da fotografare.

Cosa visitare in Belgio - Gent
Gent: una cittadina vivace con un’architettura pazzesca!

Non perdetevi anche la Cattedrale di San Bavone e la Chiesa di San Nicola, così come il Municipio e il Castello dei conti di Fiandra. Concludete con una bella salita fino alla cima della Torre di Belfort: la vista da lassù vi scalderà il cuore!

Anversa

Un viaggio nelle Fiandre passa anche da Anversa: centro commerciale noto per essere la città di diamanti, ma anche centro storico molto piacevole da visitare. Tra la Chiesa di San Paolo e la Cattedrale, la piazza principale o la Chiesa di San Carlo, è bello camminare tra le strade antiche e molto ben conservate della città. Date un’occhiata anche alla meravigliosa stazione centrale, alla casa di Rubens e al Museo MAS.

Cosa visitare in Belgio - Anversa
Anche prendere un treno diventa un piacere alla stazione di Anversa!

Lovanio

Vi state chiedendo cosa visitare in Belgio per farvi una cultura sulla birra locale? Andate a Lovanio e non cercate altrove! Lovanio, infatti, è considerata la capitale della birra perché qui nacque la Stella Artois, nel lontano 1717.

Ma Lovanio non è certo solo questo! Grazie all’università, una delle più antiche d’Europa, è una città giovane e vivace. Passeggiate lungo il fiume Dyle e concedetevi qualche visita culturale, dal Municipio all’M Museum alla Collegiata di San Pietro. Ah, e non dimenticate di dare un’occhiata agli edifici legati all’università, come la Biblioteca e il Castello di Arenberg!

Ostenda

Voglia di porti, mare e spiagge? Visitate Ostenda! La cittadina affacciata sul Mare del Nord è molto carina e offre lunghe passeggiate, ottime mangiate a base di pesce e un’atmosfera tranquilla. Troverete le vestigia del passato della città come piccolo borgo di pescatori, ma potrete visitare anche belle attrazioni culturali, come il Forte Napoleone e il campanile Peperbusse.

Ypres

Ypres entra di diritto nell’elenco di cosa visitare in Belgio se si è appassionati di storia recente. Qui, infatti, si sono combattute alcune delle più dure battaglie della Prima Guerra Mondiale, e oggi restano diversi memoriali ai caduti a testimonianza. Oltre a questa doverosa visita, passate anche dall’IFFM, il museo cittadino davvero ben fatto. Ma anche dalla Cattedrale di San Martino, dal maestoso Mercato dei Tessuti e dal Municipio.

Cosa visitare in Belgio - Ypres
La commemorazione dei caduti è d’obbligo in una cittadina intrisa di storia come Ypres.

Ecco cosa visitare in Belgio – e nelle Fiandre, in particolare -, secondo noi. Il Belgio è forse un Paese un po’ sottovalutato, ma siamo sicuri che vi riserverà delle sorprese davvero gradite!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

sette + 5 =

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI TOURIPP

La tua dose mensile di aggiornamenti,

viaggi, sogni e curiosità dal mondo!

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Non sei ancora pronto a partire fisicamente?

Fallo con la mente! Iscriviti alla newsletter di Touripp per viaggiare intorno al mondo con i nostri tour e le nostre curiosità.

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

AnalyticalIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzare ai fini di a.o. l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AdvertisingIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

OtherIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.