Il tuo prossimo viaggio, come lo stavi cercando!

 

FranciaTour Castelli della Loira: i 7 da non perdere

12 Agosto 2019by Touripp0

Un tour tra i Castelli della Loira? Un’idea di vacanza romantica, ricca di eleganza, storia e meraviglia. L’unico tuo problema sarà scegliere su quale dei tanti castelli soffermarti!

Eh sì: perché di castelli, in questa zona, ce ne sono addirittura più di 300! Ci troviamo più o meno al centro della Francia, nella grande vallata formatasi dallo scorrere del fiume Loira, il più lungo di Francia. Ma come mai si trovano così tanti castelli in questa zona? La loro presenza risale già al X secolo, quando i sovrani francesi scelsero la Valle della Loira come località delle loro residenze estive; anche la nobiltà di corte iniziò a seguire questa tendenza, e con il trascorrere dei secoli (soprattutto tra il XIV e il XVII secolo) meravigliosi castelli furono eretti nella valle e nelle valli circostanti.

Oggi, grazie a questo meraviglioso e armonioso connubio tra castelli e natura, la Valle della Loira è riconosciuta come Patrimonio UNESCO; è, ovviamente, anche una meta turistica ambitissima! Se anche a te stuzzica l’idea, dai un’occhiata ai nostri tour in Francia e ai Castelli della Loira.

Tour Castelli della Loira: quali sono gli imperdibili?

Immagina una vacanza spensierata e, trascorsa a visitare un castello dopo l’altro, perdendoti tra dimore lussuose, ricchissimi giardini e un paesaggio naturale fatto di quiete e bellezza. Un tour tra i Castelli della Loira è sicuramente un’ottima idea per un viaggio non troppo lontano da casa, e fattibile in qualsiasi stagione… Sì, ma quale castello includere nel tour? Ti mostriamo i nostri preferiti!

Villandry

Il nostro tour dei Castelli della Loira parte da Villandry, un vero e proprio capolavoro del rinascimento francese. L’attuale castello fu costruito nel XVI secolo a partire dai resti di un castello più antico, del quale rimane solo un torrione. A quel tempo, il castello apparteneva al Ministro delle Finanze Jean le Breton; dopo diversi possessori, fu acquistato all’inizio del 1900 dalla coppia ispano-americana composta dal dottor Carvallo e da sua moglie Ann: è proprio a loro che dobbiamo l’aspetto attuale di Villandry.

Villandry
I meravigliosi giardini di Villandry sono caratterizzati da figure geometriche e accostamenti di colore.

Ciò che rende Villandry davvero unico tra i Castelli della Loira è l’insieme dei suoi sei meravigliosi giardini in stile francese; ognuno di essi segue temi e architetture diversi. Siamo sicuri che amerai perderti tra il verde curatissimo di questo luogo da sogno!

Blois

Arroccato sulla collina che domina l’omonimo paese, il Castello di Blois ha accolto un gran numero di re e regine nel corso della sua storia, e due di loro (Luigi XII e Francesco I) hanno contribuito al suo ampliamento. Il castello è caratterizzato da quattro splendide facciate, una diversa e più bella dell’altra… Ma anche da intrighi, misteri e omicidi!

Non perderti il grande salone, abbellito da ampi archi a sesto acuto, e la gran quantità di decorazioni che adornano il palazzo: qui troverai oltre 35.000 opere d’arte!

Amboise

Situato su un piccolo promontorio con una vista meravigliosa sulla Loira, il Castello di Amboise è uno dei più amati della zona, e non può non far parte del tuo tour tra i Castelli della Loira! Grazie a Carlo III, fu uno dei primi castelli ad aprirsi allo stile rinascimentale italiano; e a proposito di Italia… nella cappella di Amboise è sepolto Leonardo da Vinci, che morì proprio qui.

Tour Castelli della Loira: Amboise
A pochi passi da Amboise, nel Maniero di Clois-Lucé, Leonardo morì all’età di 67 anni.

Residenza preferita da molte famiglie reali di Francia, nei secoli Amboise è stato sottoposto a restauri e abbellimenti, fino a raggiungere lo stupendo aspetto attuale. È consigliabile visitare il castello di estate, quando avviene “La profezia di Amboise”; tra proiezioni sulla facciata e un meraviglioso spettacolo di luci e suoni, centinaia di acrobati e comparse danno vita a una fantastica rievocazione storica.

Cheverny

Uno dei primi castelli ad aprire al pubblico, il castello fu prima di tutto proprietà di Henri Hurault, conte di Cheverny e tesoriere di Luigi XI; a questa famiglia tornò la proprietà del castello nella prima metà del 1800, dopo diversi avvicendamenti. Oggi, il castello di Cheverny è uno dei più visitati e iconici nel tour dei Castelli della Loira (foto in copertina); viene visitato soprattutto per i suoi meravigliosi interni, perfettamente conservati. Non perderti l’incredibile collezione di pezzi di arredamento originali!

Chenonceau

Situato a pochi passi dal centro abitato di Chenonceaux, questo è conosciuto come il “Castello delle Dame” per l’avvicendarsi delle proprietà femminili: da Caterina Briçonnet a Caterina de Medici (nonostante suo marito Enrico II l’aveva donato alla sua favorita Diana di Poitiers), poi Luisa di Lorena, Francesca di Lorena… Tutte le nobildonne restarono estasiate dalla bellezza del castello, e non possiamo che esserlo anche noi!

Chenonceaux
Solo dopo la morte del marito Caterina de Medici riuscì a cacciare Diana di Poitiers e a occuparsi dell’abbellimento del castello.

Nel tour dei Castelli della Loira, infatti, Chenonceau è uno dei più suggestivi: si staglia come un’isola all’interno del fiume Cher, e si basa su delle fondamenta ad arco che poggiano proprio sul letto del fiume. Grazie all’ottimo gusto delle diverse proprietà femminili, oggi si possono ammirare gli splendidi giardini e i meravigliosi interni rinascimentali.

Langeais

Costituito da due diversi castelli annessi (l’antico mastio e il castello rinascimentale), Langeais risale al XV secolo e farà impazzire grandi e piccoli grazie alle torri e ai bastioni, il ponte levatoio e l’affascinante camminamento di ronda. Si possono visitare gli interni, magnificamente arredati e decorati con camini, arazzi e arredi antichi; tra le stanze visitabili c’è anche la Sala del Matrimonio dove, nel 1491, re Carlo VIII e la Duchessa Anna di Bretagna convolarono a nozze.

Chambord

Nel tour dei Castelli della Loira, Chambord è il più grande di tutti e, sicuramente, uno dei più pittoreschi; sorge proprio sulle rive del fiume Cosson, e sembra uscito direttamente da una fiaba! Il castello ospitò diversi re francesi nel corso dei secoli, ma anche Molière, che qui scrisse una commedia in pochi giorni.

Il Castello è un vero spettacolo: costituito da oltre 400 stanze, ospita 365 camini e centinaia di capitelli scolpiti, sua sulla sontuosa facciata che nell’interno. La meravigliosa scalinata a doppia elica e la terrazza, con una meravigliosa vista sul fiume e sul bosco, furono a opera di Leonardo.

Tour Castelli della Loira: Chambord
Con una facciata lunga ben 128 metri, il Castello di Chambord lascia tutti a bocca aperta!

Cosa ne pensi di questo romantico, affascinante e intrigante tour tra i Castelli della Loira? Noi non sapremmo scegliere i nostri castelli preferiti tra questi… ma prima o poi riusciremo a vederli tutti!

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

6 + 4 =

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI TOURIPP

La tua dose mensile di aggiornamenti,

viaggi, sogni e curiosità dal mondo!

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Non sei ancora pronto a partire fisicamente?

Fallo con la mente! Iscriviti alla newsletter di Touripp per viaggiare intorno al mondo con i nostri tour e le nostre curiosità.

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

AnalyticalIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzare ai fini di a.o. l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AdvertisingIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

OtherIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.