Il tuo prossimo viaggio, come lo stavi cercando!

 

IrlandaSt Patrick Day in Irlanda: le origini e i festeggiamenti

15 Marzo 2020by Touripp0

St Patrick Day è una giornata molto speciale per Dublino e tutta l’Irlanda: l’intero Paese si colora di verde e i festeggiamenti abbondano! Scopriamo l’origine di questa grande festa.

17 marzo: è festa nazionale e l’Irlanda intera sembra fermarsi per dare il via a quella che è senza dubbio la celebrazione più importante del Paese. In occasione del Santo Patrono, i festeggiamenti sono d’obbligo; tra musica live, eventi, parate e tanta birra, il verde è il colore dominante e l’allegria non manca mai.

Ma come mai il giorno di San Patrizio è diventato così importante per gli irlandesi? E quali sono i festeggiamenti che non possono mai mancare? Lo scopriamo in questo post: alla fine, siamo sicuri che vorrai dare un’occhiata ai nostri tour in Irlanda per poter essere parte attiva di questa meravigliosa celebrazione!

La storia e le origini di St Patrick Day

Se dici San Patrizio, pensi inevitabilmente all’Irlanda. Ma lo sapevi che il santo non aveva origini irlandesi? Vissuto a cavallo tra il IV e il V secolo d.C., pare che Patrizio appartenesse a una nobile famiglia romana e provenisse dal territorio inglese o scozzese. Il suo vero nome era Maewyn Succat e, all’età di 16 anni, venne rapito e venduto come schiavo. Approdò in Irlanda, dove apprese la lingua gaelica e fu costretto ai lavori forzati prima di riuscire a fuggire. Invece di tornare a casa, divenne missionario e decise di dedicare il resto della propria vita all’evangelizzazione dei pagani in Irlanda. La sua vita, intrisa da storia e leggenda, lo portò a diventare il santo patrono dell’Irlanda con il nome di San Patrizio; oggi, la festa nazionale ricorre nell’anniversario della sua morte, avvenuta il 17 marzo 461. Si racconta che Saint Patrick utilizzasse il trifoglio per spiegare ai pagani il concetto della Santa Trinità; è proprio per questo che divenne il simbolo della sua figura e, di conseguenza, di tutta l’Irlanda.

La celebrazione di St Patrick Day prese piede molto dopo la morte del santo, nel 1903. È solo nel 1960, però, che assunse l’aspetto che conosciamo oggi; fino a quell’anno, era considerata una festa religiosa molto tranquilla, soprattutto perché festeggiata nel periodo della Quaresima. A dire la verità, le prime celebrazioni avvennero negli Stati Uniti; in seguito a forti ondate migratorie, gli irlandesi in America erano tantissimi e iniziarono a festeggiare St Patrick Day come commemorazione e per tenere vivo il legame con la loro patria. Non è un caso che Saint Patrick sia patrono anche di New York dove, ogni anno, la parata di St Patrick Day è una delle più belle al mondo!

trifoglio Irlanda
Il trifoglio è il simbolo dell’Irlanda, ed è strettamente legato alla storia di St Patrick.

San Patrizio: come si festeggia a Dublino e in Irlanda?

Le celebrazioni di St Patrick Day sono davvero un evento unico in Irlanda, e rappresentano una di quelle esperienze di cui far parte almeno una volta nella vita. Si tratta di una festa davvero speciale, perché unisce l’aspetto sacro e quello pagano in egual misura; così come le comunità cristiane ripercorrono la vita del santo e lo celebrano con messe e preghiere, allo stesso modo gli irlandesi si riversano in strada o nei pub in compagnia di musica e boccali di Guinness. Sembra un controsenso, ma la bellezza di St Patrick Day sta proprio in questo! Ciò che accomuna le due prospettive è la voglia di stare insieme e di condividere un momento speciale per il Paese.

Gli irlandesi sparsi per il mondo tornano nel proprio Paese e tutti si preparano a divertirsi in un festeggiamento che può durare anche più giorni. Succede di tutto: concerti, parate, eventi culturali, fuochi d’artificio, festival… Non divertirsi è impossibile! Tutti indossano qualcosa di verde, il colore del trifoglio che è il simbolo nazionale. In molti amano anche truccarsi in modo vistoso e indossare accessori divertenti! Anche la gastronomia tipica fa parte dei festeggiamenti; nel periodo di St Patrick Day, è usanza mangiare il Roast Dinner, un piatto a base di carne di manzo, patate, carote e piselli. Non mancano il tipico Soda Bread e la deliziosa torta di mele tradizionale. Inutile ribadire il concetto che l’alcol non manca mai: sidro e birra, in particolar modo la patriottica Guinness.

festeggiamenti Irlanda
Il suono della cornamusa non può mancare nelle parate di St. Patrick Day!

I festeggiamenti a Dublino e oltre

Dove andare per festeggiare St Patrick Day? Dublino è sicuramente la più presa d’assalto da irlandesi e turisti; c’è la tradizionale ed enorme parata, che termina ovviamente alla Cattedrale di San Patrizio ed è accompagnata da incontri ed eventi, cacce al tesoro, danze celtiche, concerti e altri mille occasioni di divertimento.

La parata di St Patrick più antica si tiene nella contea di Wexford, mentre una delle più scenografiche è probabilmente quella di Cork, abbellita dal circo per i bambini e da musica e balli acrobatici. Limerick è animata da una serie di eventi molto speciali e a Derry-Londonderry si tiene la settimana della lingua irlandese.

Alcuni luoghi dell’Irlanda del Nord sono strettamente legati alla vita di San Patrizio, come le contee di Down e Armagh. In quest’ultima si tiene The life of Patrick, una sorta di coloratissimo carnevale che ripercorre le scene più importanti della vita del santo.

I festeggiamenti all’estero

Non solo Irlanda, non solo New York; per qualche motivo difficile da spiegare e comprendere, St Patrick Day è una festa sempre più sentita in ogni angolo del mondo, e tutti gli irlandesi expat si sentono in dovere di festeggiarla ovunque essi siano per tenere fede alla propria identità nazionale. Grandi festeggiamenti si tengono in diverse città degli Stati Uniti, ma anche in Canada e in Sud America. Una delle iniziative più belle di St Patrick Day è a livello mondiale: il Global Greening. In occasione del 17 marzo, infatti, tantissimi monumenti storici sparsi per il mondo si colorano di verde in solidarietà con il popolo irlandese; da Da Parigi ad Abu Dhabi, da Roma a Rio de Janeiro, da Lisbona alle piramidi egizie… Per un giorno, a St Patrick Day, il mondo si colora di verde!

St Patrick Day
St Patrick Day: colore, allegria, divertimento, commemorazione, voglia di stare insieme!

Hai mai festeggiato St Patrick Day, o ti piacerebbe festeggiarlo? È uno dei momenti più magici per visitare lo stupendo Paese che è l’Irlanda!

Condividi sui social network

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

5 × 3 =

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI TOURIPP

La tua dose mensile di aggiornamenti,

viaggi, sogni e curiosità dal mondo!

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Non sei ancora pronto a partire fisicamente?

Fallo con la mente! Iscriviti alla newsletter di Touripp per viaggiare intorno al mondo con i nostri tour e le nostre curiosità.

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

AnalyticalIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzare ai fini di a.o. l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AdvertisingIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

OtherIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.