Il tuo prossimo viaggio, come lo stavi cercando!

 

Repubblica Ceca10 cose da vedere a Praga: Castello, Città Vecchia e oltre

29 Luglio 2019by Touripp0

Prima di qualsiasi altra cosa, la capitale della Repubblica Ceca viene definita una città magica. Le prime 10 cose da vedere a Praga ti faranno molto probabilmente capire il perché!

Magica: Praga è sicuramente una delle città più esoteriche e misteriose d’Europa, ricca di simboli e di segreti nascosti. Ma è magica anche perché è romantica, è malinconica ma anche vivacissima, è ricca di storia, ha una personalità tutta sua.

Praga meriterebbe un soggiorno lungo per poterne assaporare tutte le sfaccettature con calma e curiosità; in alternativa, anche un lungo weekend o un tour organizzato a Praga possono essere ottimi punti di partenza.

10 cose da vedere a Praga: a piedi tra bellissimi quartieri

Il centro storico di Praga è diviso in diversi quartieri, alcuni attigui e altri divisi dal sinuoso scorrere del fiume Moldava. È un centro storico piuttosto ampio, ma si gira bene a piedi; le passeggiate in giro per la città sono anche un’ottima occasione per scoprire stradine nuove, dettagli e scorci improvvisi. Ma quali sono le prime 10 cose da vedere a Praga per farsene un’idea e conoscere le attrazioni per cui la città è famosa?

Il Castello di Praga

Si tratta, in realtà, di un vero e proprio quartiere, una sorta di villaggio nella città. Luogo di principi, vescovi e re, e oggi residenza ufficiale del Presidente della Repubblica, il Castello è un luogo pieno di segreti e risorse!

Da non perdere, e sicuramente tra le prime 10 cose da vedere a Praga, c’è la stupenda Cattedrale di San Vito, principale luogo di culto della città; in questa costruzione gotica iniziata nel 1300 e terminata sei secoli dopo, sono da vedere le tombe reali e la colorata vetrata ad opera di Alfons Mucha.

10 cose da vedere a Praga
Dalla Moldava, il complesso del Castello e la Cattedrale di San Vito dominano sull’intera città.

Da non perdere sono anche la vista del Palazzo Reale, i grandi e curati giardini, nonché la bella Basilica di San Giorgio. Una visita particolare è quella al Vicolo d’Oro: nelle case colorate e caratteristiche di questa viuzza sono state ricostruite le antiche abitazioni tradizionali. Sai che in una di queste visse anche Franz Kafka?

La piazza della Città Vecchia

La Città Vecchia rappresenta il cuore primordiale di Praga, il quartiere da dove iniziare ad esplorarla per innamorarsene all’istante. Qui ci si perde tra i vicoli, si scovano localini e botteghe tradizionali, ci si mischia ai turisti e alla gente del posto.

Non può mancare nella lista delle 10 cose da fare a Praga la Piazza della Città Vecchia: affascinante, colorata, vivace. Qui si incontrano alcune delle più importanti attrazioni della città; prima di tutto il Municipio, sulla cui torre svetta il meraviglioso Orologio Astronomico risalente al 1410. Sono da ammirare anche la Chiesa di Nostra Signora di Tyn, con i suoi campanili gemelli, e il raffinatissimo Palazzo Kinsky.

Il Ponte Carlo

Oltre 500 metri di bellezza, di pietra che racconta la storia di questa città: il Ponte Carlo è uno dei principali simboli di Praga. Correndo sulla Moldava tra la Città Vecchia e Mala Strana, il ponte fu iniziato a costruire nel 1357 su richiesta di Carlo V, l’allora Re di Boemia e Imperatore del Sacro Romano Impero.

Alle due estremità, due eleganti torri di guardia; lungo il ponte, una fila di tenebrose statue di santi, la più famosa delle quali è quella di San Giovanni Nepomuceno: pare che toccare la lapide ai suoi piedi porti fortuna! Nonostante il ponte sia sempre trafficato da un gran viavai di turisti, locali, artisti di strada e venditori di souvenir, forse la sua bellezza sta proprio in questo: nell’adattarsi a chi se ne innamora, secolo dopo secolo.

Ponte Carlo
Romantico, gotico, misterioso: Ponte Carlo è indubbiamente il simbolo di Praga.

Piazza Venceslao

Più che una piazza, Piazza Venceslao è un lungo e largo viale nel cuore della Città Nuova; qui sono accaduti eventi importantissimi per la storia di Praga, dal gesto di protesta dello studente Jan Palach fino alla cosiddetta Rivoluzione di Velluto. Oggi, la storia di questo grande spazio aperto, con la statua equestre di Venceslao e il Museo Nazionale, si mescola con la modernità; la piazza è centro di ritrovo a qualsiasi ora del giorno, e qui si concentrano vivacità e divertimento.

Mala Strana

Non si può non citare il “Piccolo Quartiere” tra le 10 cose da vedere a Praga; questo, infatti, è forse il quartiere più pittoresco e caratteristico di tutta la città. A Mala Strana si viene soprattutto per passeggiare senza meta, lungo Via Nerudova con le sue deliziose insegne, o lungo qualsiasi stradina e vicoletto. Cosa colpisce di questo quartiere? Il misto tra barocco e rinascimentale, gli eleganti palazzi multicolore, l’atmosfera vagamente bohemien, i giardini segreti, la musica degli artisti di strada. L’atmosfera è sempre stupenda!

Muro di John Lennon
A Mala Strana si trova il Muro di John Lennon, il colorato simbolo di libertà d’espressione.

Tra le attrazioni da non perdere a Mala Strana si trovano sicuramente la Chiesa di San Nicola, il Palazzo Wallenstein, il coloratissimo Muro di John Lennon e il Museo dedicato a Franz Kafka.

L’Isola di Kampa

Parte di Mala Strana è anche l’Isola di Kampa, isola artificiale situata nella Moldava e separata dal Piccolo Quartiere dal Canale del Diavolo. Fotografa il quattrocentesco Mulino del Gran Priore e le particolari statue di David Cerny, visita il Museo Kampa e poi rilassati nell’omonimo parco, con viste meravigliose sullo skyline della città.

La Collina Petrin

Spesso non viene inserita tra le prime 10 cose da vedere a Praga; eppure, la Collina di Petrin rappresenta il più grande cuore verde della città, e anche uno dei luoghi migliori da cui ammirarne la bellezza dall’alto. Alla sommità della collina si arriva a piedi, con una bella passeggiata da Mala Strana o dal Castello; ma è anche disponibile una funicolare.

La collina sembra essere il luogo perfetto dove trascorrere un po’ di tempo con i bambini in tutta tranquillità; qui si trovano il Labirinto degli Specchi, la torre panoramica (una sorta di Torre Eiffel in miniatura), il giardino delle rose; si possono fare gite con i pony, visitare l’osservatorio e rilassarsi nel parco.

Il Quartiere Ebraico

Dedicare almeno mezza giornata a Josefov, il Quartiere Ebraico, è sicuramente una delle 10 cose da fare a Praga se si desidera conoscerne gli aspetti più significativi della sua storia. Passeggiare tra le strade di questo quartiere è come fare un salto nella storia, ma è anche un ottimo modo per perdersi tra viali alberati e palazzi di grande raffinatezza. Non si possono perdere le sinagoghe del quartiere; se non hai molto tempo, visita almeno la Sinagoga Spagnola, costruita nella seconda metà del 1800 e riccamente decorata in un meraviglioso stile moresco. Ma anche la Sinagoga Pinkas e la Sinagoga Vecchio-Nuova sono davvero ricche di significato.

Sicuramente, un luogo molto emozionante è il Cimitero Ebraico. Qui si trovano oltre 12.000 lapidi, accatastate tra loro nel silenzio delle fronde degli alberi, segni di sepolture portate avanti fino al 1787.

10 cose da vedere a Praga: Sinagoga Spagnola
Riccamente decorati, gli interni della Sinagoga Spagnola nel Quartiere Ebraico ti lasceranno a bocca aperta!

Visehrad

Poco fuori dal centro della città, la “Roccia sul Fiume” è un po’ come il secondo castello di Praga: un luogo incantato sulla sommità di una collina, da cui ammirare una vista un po’ diversa sulla città, in un contesto davvero incantevole. Dedica almeno un paio d’ore a questa zona lontana dal caos del centro cittadino; cammina nel parco o lungo le mura, visita il silenzioso cimitero e la stupenda Chiesa dei Santi Pietro e Paolo in stile neo-gotico, oppure la Rotonda di San Martino.

La Casa Danzante

Perchè la Casa Danzante si trova tra le 10 cose da vedere a Praga secondo noi? Perché o la si ama o la si odia, e devi andare a decidere di persona!

La Casa Danzante non è altro che l’incontro di due palazzi molto diversi tra loro – uno in pietra, uno in vetro – e, allo stesso tempo, completamente diversi dagli eleganti palazzi che si affacciano sulla Moldava. I due edifici sembrano abbracciarsi e danzare una danza tutta loro; ed è per questo che si chiama Casa Danzante, anche se molti li conoscono come Fred e Ginger, dai nomi dei due celebri ballerini.

Costruito negli anni ’90, qualcuno lo considera un pugno in un occhio, altri ammirano le sue forme bizzarre e in netto contrasto con lo stile di Praga. E tu, cosa ne pensi?

Casa Danzante
Danzando, la modernità di Fred e Ginger si fonde alla classicità dei palazzi di Praga.

Allora, queste 10 cose da vedere a Praga non ti hanno già fatto venir voglia di partire? A noi sicuramente sì!

Condividi sui social network

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

19 − 13 =

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI TOURIPP

La tua dose mensile di aggiornamenti,

viaggi, sogni e curiosità dal mondo!

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Non sei ancora pronto a partire fisicamente?

Fallo con la mente! Iscriviti alla newsletter di Touripp per viaggiare intorno al mondo con i nostri tour e le nostre curiosità.

Accedi alla nostra community

Facebook

Twitter

Instagram

E-mail

GRAZIE 1000

per la registrazione!

Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

Cookie settings

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

FunctionalIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

AnalyticalIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzare ai fini di a.o. l'usabilità.

Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AdvertisingIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

OtherIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.