Natura Rosso zafferano, l’oro d’Abruzzo

Prezzo
€590 per persona
Durata
4 giorni
Destinazione
Abruzzo
Operator
Robintur
  • Informazioni
  • Itinerario
  • Dettagli sul Paese

Cos'è incluso

Destinazione
Abruzzo Scopri Abruzzo
Tappe del Tour
Bologna, L’aquila, Lo zafferano, Bominaco, Santo stefano di sessanio, Castel del monte, Valle del tirino, Bologna
Data di Partenza
14 Ottobre 2021
Hotel
  • Sistemazione in hotel 3 stelle superior in camera doppia
Inclusi nel prezzo
  • accompagnatore Robintur
  • guida locale per tutta la durata del tour
  • viaggio in pullman GT
  • visite esperienziali a una storica caffetteria e a un’azienda produttrice di zafferano
Non inclusi nel prezzo
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Le quote comprendono”
  • extra obbligatori
  • facchinaggio, mance ed extra personali
  • tassa di soggiorno

Tra ottobre e novembre, uno spettacolo unico si presenta sull’altopiano di Navelli, ai piedi del Gran Sasso: tra i borghi antichi e le rocche medievali si estendono lunghe ed ampie distese punteggiate da chiazze roseo-violacee screziate di rosso purpureo, che in file ordinate ricoprono il terreno. Sono i fiori dello zafferano e questo è uno dei pochissimi luoghi in Italia dove si coltiva questa preziosa spezia, raccolta e lavorata rigorosamente a mano secondo metodi di antica tradizione.

  • 1° GIORNO
  • 2° GIORNO
  • 3° GIORNO
  • 4° GIORNO
1° GIORNO

Bologna / L’Aquila

Partenza in pullman per l’Abruzzo . Arrivo a L’Aquila e pranzo in ristorante; nel pomeriggio visita del centro storico, uno dei più importanti d’Italia per la bellezza del patrimonio architettonico, che oggi torna a risplendere. Dal Parco del Castello Cinquecentesco, alla scoperta della straordinaria storia della fondazione di L’Aquila. Visita dei monumenti restaurati: la Basilica di San Bernardino, la Chiesa “delle anime sante” e San Giuseppe artigiano. Sosta in una storica caffetteria per assaggiare il torrone morbido al cioccolato. Visita al monumento simbolo della città: la Fontana della Rivera, nota come fontana delle “99 cannelle”. Trasferimento in hotel nei pressi di L’Aquila cena e pernottamento.
2° GIORNO

Lo zafferano / Bominaco

Sveglia di buon mattino e appuntamento alle ore 07.00 presso l’azienda agricola per condividere la raccolta dello zafferano. Il produttore illustrerà le tecniche di coltivazione, raccolta, sfioritura, essiccazione e preparazione dello Zafferano, raccontando la magia che si ripete da secoli nelle campagne dell’Aquilano. Colazione del contadino in azienda. Pranzo con menù degustazione a base di zafferano. Nel pomeriggio visita a Bominaco, piccola frazione di 60 abitanti. La Chiesa abbaziale di Santa Maria Assunta e l’oratorio di San Pellegrino costituiscono un complesso sacro di eccezionale valore artistico. Al termine rientro in hotel. Cena e il pernottamento
3° GIORNO

Santo Stefano di Sessanio / Castel del Monte

Escursione a Santo Stefano di Sessanio, possedimento dei Medici, caratterizzato da stradine strette e tortuose interrotte da improvvise e ripide scalinate. Sosta al Centro Visite del Parco Nazionale del Gran Sasso Laga e visita al Museo Terre della Baronia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Castel del Monte per la visita di questo stupendo borgo. Arroccato sulle pendici del Gran Sasso è dominato dall'immenso altopiano di Campo Imperatore, da molti chiamato il "Piccolo Tibet". La vicinanza con i ricchi pascoli dell'altopiano ha da sempre favorito l'allevamento, sopravvissuto perfino al tramonto della transumanza. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
4° GIORNO

Il Guerriero di Capestrano nella Valle del Tirino

Scoperta della valle del Tirino fino al borgo Mediceo di Capestrano, famoso per il ritrovamento del “Guerriero di Capestrano”, una statua rinvenuta casualmente nel 1934 da un contadino durante dei lavori agricoli. Il guerriero, risale alla metà del VI sec. a.C. Lungo un suggestivo tratto del fiume Tirino, tra i corsi d’acqua più puliti d’Italia, incontreremo la Chiesa di San Pietro ad Oratorium, splendore dell’architettura medievale. Nel centro storico di Capestrano visita al Castello Piccolomini, alla casa natale di San Giovanni e al Convento, con una delle biblioteche più antiche d’Italia. Pranzo a base di gamberi di fiume. Pomeriggio partenza per il rientro, con arrivo a Bologna previsto per la serata.

Ulteriori informazioni -> Abruzzo

Close

Rosso zafferano, l’oro d’Abruzzo

Prezzo da
€590 per persona
Durata
4 giorni
Destination
Abruzzo
Viaggiatori
Min. 30

    Compila il modulo per prenotare il tour. I campi richiesti sono contrassegnati *

    Qualsiasi informazione utile per compilare il preventivo



      Richiesta sulla disponibilità del Tour o qualsiasi cosa tu voglia sapere. I campi richiesti sono contrassegnati *



      Questa cartella non esiste. Creala per favore.

      Il nostro sito Web utilizza i cookie e quindi raccoglie informazioni sulla tua visita per migliorare il nostro sito Web (analizzando), mostrarti i contenuti dei social media e le relative pubblicità. Consulta la nostra pagina cookies per ulteriori dettagli o accetta facendo clic sul pulsante "Accetta".

      Cookie settings

      Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire su questo sito Web. Fai clic sul pulsante "Salva impostazioni cookie" per applicare la tua scelta.

      FunctionalIl nostro sito Web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito Web.

      AnalyticalIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzare ai fini di a.o. l'usabilità.

      Social mediaIl nostro sito Web inserisce cookie sui social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

      AdvertisingIl nostro sito Web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti annunci pubblicitari di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

      OtherIl nostro sito Web inserisce cookie di terze parti di altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.